CORSO “CW” : SI PARTE !

La radiotelegrafia è la disciplina che regola l’invio e la ricezione di segnali in Codice Morse, ed è un’arte che sorge e tramonta nell’arco del XX secolo.
 
Dal 1998, tutte le radiocomunicazioni marittime in CW sono state sostituite da impianti via satellite.  La radiotelegrafia è stata anche rimossa dagli esami per il conseguimento della patente di radioamatore.
 
La cara modalità di emissione CW, o Continuous Wave, sembra ormai obsoleta e inutile. Paradossalmente proprio questa condizione di inutilità le sta conferendo il rango di “arte”. 
 
Un’arte che sta riscuotendo un grande interesse nella comunità dei radioamatori, perché offre la possibilità di collegare stazioni a grandissima distanza impiegando apparati ricetrasmittenti molto più semplici, meno potenti e meno costosi.
 
Inoltre il contatto in radiotelegrafia è basato su un linguaggio universale che, come l’esperanto, abbatte qualsiasi barriera sociale, geografica e culturale. 
Il radioamatore radiotelegrafista utilizza un codice che non solo abbrevia il discorso, e lo efficienta, ma consente di comunicare con ogni angolo del globo a prescindere dalla lingua dei due corrispondenti. 
Così i radiotelegrafisti possono salutarsi usando un linguaggio comune anche se uno è Cinese e l’altro Svedese.
 
Infine è un ricordo romantico che pernea tutta la nostra società: trovate il morse nella musica, nei film…
Chi non si ricorda il passaggio del film Independence Day in cui la contro offensiva verso gli alieni cattivi viene organizzata con tutti i popoli del mondo solo con il “vecchio” Codice Morse?
 
E’ vero che la radiotelegrafia una volta appresa non si dimentica più, ma consideriamo che il processo di apprendimento non è una passeggiata: è molto lungo e va affrontato per gradi. Sono pochi a saperlo insegnare, pochi quelli che seguono la strada fino in fondo.
 
Noi abbiamo la fortuna di avere Salvatore (I1ULJ), uno dei pochi amanuensi del morse che ha una grande voglia di contagiare tutti noi con la sua passione.
Quindi tutti i Mercoledì sera , presso al sede ARI di Varese, apriremo le porte alle 21:00 per tutti coloro che desiderano cimentarsi in questa avventura o anche solo rispolverare il loro “vecchio CW”.
 
COSA SERVE? 
Nulla: nè conoscenze tecniche o scientifiche, nè apparati elettronici. 
Se proprio volete darci una mano portatevi una penna!
E tanta costanza perchè il CW è un percorso…
 
Il corso è gratuito e aperto a tutti i soci ARI.
Al momento non siamo attrezzati per “streammare” online il corso. Si svolgerà solo in presenza.
 
IL PRIMO INCONTRO E’ PIANIFICATO IL :
Mercoledì 28 Febbraio 2024
ore 21:00 presso sede ARI VARESE
largo Lanciotto Gigli 2
21100 – Varese
 
COME MI ISCRIVO:
per iscrizioni scrivere a info@arivarese.it 
 
 
Per favore fate girare la notizia a tutti coloro che possono essere interessati o che posso dare risonanza alla notizia.
N.B:  Il corso non si terrà se non raggiungeremo un numero sufficiente di iscritti. Grazie!
 
 
un caro saluto
e buoni QSO a tutti
 
Mauro (IU2JPQ)